DALLE CATASTROFI LEGGENDARIE AI CICLI FIABESCHI IN AREA VALDESE : Ipotesi di ricerca e di connessioni tra leggende e fiabe

(in BSSV, n. 183 (1998), dicembre, pp. 45-76)

L’articolo di Christian Abry e di Alice Joysten titolato Êtres fantastiques conducteurs de coulées dans les Alpes, apparso nel 1995 su «Le monde alpin et rhodanien», merita una riflessione in merito, soprattutto, all’utilizzo da parte loro di leggende provenienti dalle Valli Valdesi. Inoltre, tale contributo induce a esaminare un insieme più vasto di leggende desunte dalle sillogi di Jean Jalla e di Marie Bonnet, integrate dai riferimenti ai cosiddetti cahier 15 (componimenti scolastici fatti compilare da Jalla, docente al Ginnasio-Liceo di Torre Pellice, fra 1893 e 1909-10) e cahier 14 (il manoscritto di Jalla che costituì la base per l’edizione a stampa, nel 1911, del suo Légendes des Vallées Vaudoises).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.